New York, New York [PARTE 1] 3
New York, New York [PARTE 1]
1 Luglio 2018
Cosa vedere a Napoli in 1 giorno.
Cosa vedere a Napoli in 1 giorno
2 Novembre 2018

Il Lago di Braies | Pragser Wildsee

Il Lago di Braies | Pragser Wildsee 5

Nel cuore della Val di Braies è racchiuso un vero e proprio tesoro, il Lago di Braies (Pragser Wildsee in Tedesco).
Con una larghezza di 400 metri ed una lunghezza di 1.2 km, è uno dei laghi più profondi della provincia di Bolzano – 36 metri di profondità massima, 17 metri quella media.

Le peculiarità di questo lago, oltre alla bellezza che lo circonda, sono le sue tante sfacettature in base alla stagione in cui lo andrete a visitare.
In primavera la vita torna a splendere, con i suoi colori caldi ed avvolgenti.
D’estate
 assume un colore smeraldo acceso.
D’autunno sfumature giallo-arancio si impennano negli alberi che lo circondano, rendendo l’atmosfera davverso suggestiva.
D’inverno le temperature precipitano, tant’è che il lago subisce un congelamento completo, rendendo possibile camminarci sopra e scattare immagini da una prospettiva unica.

Insomma, in qualsiasi periodo dell’anno vi troviate vale la pena di farci un salto.
Al contempo, tenete a mente che d’estate il lago è veramente affollato, tant’è che dal 16 luglio al 16 settembre è stato deciso – per la prima volta, di chiudere al traffico la strada che porta al lago, dalle 10.30 alle 14.00.

Ed io?
Come sono finito in questa meraviglia?

Novembre 2o17, il ponte si avvicina ed è giunta l’ora di una nuova avventura.
Assieme agli amici Yallers abbiamo noleggiato un pulmino da 9 e siamo partiti alla volta del Lago di Braies.

Ore 21.00 Dopo ore di viaggio, siamo giunti finalmente a destinazione.
Una delle regole fotografiche che molti omettono è: “A stomaco vuoto, non vengono belle foto”. Da bravi fotografi, abbiamo fatto una pausa al ristorante più vicino al lago, pronti alle foto in notturna.

La prima cena. Da sinistra a destra: Giorgio, Veronica, Roberta, Benedetta, Linda, Io, Giulia, Francesco, Teod.

Ore 23.00 Rifoccilati con deliziose prelibatezza tipiche del Trentino – come i canederli, abbiamo raggiunto finalmente le sponde del lago di Braies.
Attrezzatura per la situazione: Reflex [Nikon D810], lente grandangolare [Nikkor 14-24 f/2,8], SD e CF libere, treppiede [Manfrotto 190 con testa a sfera], cavo di scatto remoto e torce in abbondanza.

Era così buio che quasi non si vedeva il lago, unica fonte di luce la luna sopra le nostre teste.
Questo aumentava la curiosità nel vedere i risultati delle incalzanti lunghe esposizioni, ma rendeva altrettanto difficile mettere a fuoco la scena.

Il Lago di Braies | Pragser Wildsee
Il Lago di Braies | Pragser Wildsee 2
Il Lago di Braies | Pragser Wildsee 3
braies-notturna-5
Il Lago di Braies | Pragser Wildsee 1

Ore 01.00 Era ormai l’1 passata, e considerando che avevamo in programma l’alba nello stesso posto, abbiamo deciso di rientrare per qualche ora (scarsa) di sonno.

Ore 04.00 3,2,1..let’s go! Check out dello zaino, aggiunta di filtro Nisi ND1000 e di nuovo al Lago di Braies!
Ed eccolo li, in tutto il suo splendore.
Nessun turista in vista, un silenzio assordante, la superficie del lago immobile: uno specchio naturale per le montagne circostanti.
Purtroppo il pontile dal quale era chiuso, in quanto ovviamente troppo presto per iniziare a noleggiare le barche.
Così, con un po di dimistichezza (chiamiamola così..), siamo riusciti ugualmente a salire sul pontile, permettendoci di godere al massimo della vista sul lago di Braies.

lago di braies, sunrise
lago di braies 2
lago di braies 1
lago di braies 6
lago di braies 7
lago di braies 4

Ore 10.00 Soddisfatti del risultato ottenuto, ci siamo incamminati alla volta del sentiero che circumnaviga a 360° il Lago di Braies.
Come ho avuto modo di sottolineare, una delle caratteristiche del lago sono i suoi riflessi perfetti, capaci di regalare emozioni e sopratutto composizioni fotografiche davvero uniche.

Nel terzo ed ultimo slider qui sotto, potete capire di cosa sto parlando.
Ore 13.00 circa Terminato il giro e recuperate le forze, è stata la volta delle Tre Cime di Lavaredo.

riflesso Braies 2
riflesso Braies 1
riflesso Braies 3
riflesso Braies 6
riflesso Braies 5
riflesso Braies 4

Ma questa, cari amici, è un’altra storia.

Se avete domande o curiosità su questo angolo di paradiso, lasciate un commento o contattatemi direttamente.
Sarò ben felice di rispondere alle vostre domande!

Foto copertina e articolo: ©Tommaso Cimarelli 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: ©Tommaso Cimarelli 2018 Copyright.